Come cambiare icone iPhone

cambiare icone iPhone

Come cambiare icone iPhone

Hai mai desiderato rendere il tuo iPhone tuo, con il tuo stile e il tuo stile personalizzati? Certo, puoi cambiare lo sfondo della schermata iniziale. Ma se vuoi davvero personalizzare il tuo telefono, perché non cambiare icone iPhone per le app? È fattibile, utilizzando l’app di scorciatoie integrata di Apple. In realtà non sostituirai le icone fornite con le app, ma creerai scorciatoie separate che portano all’app. Modificare icone iPhone è un processo noioso e dispendioso in termini di tempo, ma alla fine puoi avere una schermata iniziale dell’iPhone completamente personalizzata. Ecco come fare.


Leggi anche: Come nascondere foto su iPhone

Come cambiare icone iPhone

Prima di iniziare, è una buona idea trovare un’icona per il nuovo collegamento. Ci sono un sacco di fonti di icone online ( Flaticon, per esempio), o se sei artistico e/o ambizioso, puoi crearne le tue icone. Indipendentemente dal fatto che utilizzi quella di qualcun altro o la tua, salva l’immagine in Foto. Va bene, iniziamo. Trova e tocca l’app Collegamenti. È preinstallato; se non riesci a vederlo immediatamente nella schermata iniziale, scorri verso sinistra finché non sei nella Libreria app e inizia a digitare “Scorciatoie” nella barra di ricerca in alto.

Una volta che sei nell’app, tocca il segno “più” nell’angolo in alto a destra. Digita il nome del tuo nuovo collegamento in alto, quindi tocca “Aggiungi azione”. Ci sono molte cose interessanti da provare in Scorciatoie. Ma in questo momento, quello che vogliamo fare è cambiare icone iPhone. Digita “Apri app” nella barra di ricerca e quindi tocca il collegamento “Apri app”.

Tocca la parola “App” che appare (piuttosto debolmente) accanto alla parola “Apri”. Vedrai un elenco delle tue app; scegli quello che vuoi per personalizzare icone iPhone. Ora tocca il simbolo blu nell’angolo in alto a destra. Verrai riportato alla pagina dei collegamenti. Tocca “Aggiungi alla schermata principale”. Ora vedrai un’anteprima dell’icona (che sarà un’icona standard e poco interessante che le scorciatoie aggiungeranno automaticamente). Non preoccuparti, lo miglioreremo.

Tocca l’icona in “Nome e icona della schermata iniziale”. Avrai la possibilità di scattare una foto, scegliere una foto o scegliere un file. Supponendo che tu abbia già salvato un’immagine in Foto, tocca “Scegli foto” e seleziona la foto che desideri utilizzare. Se hai scelto una foto esistente, un’area evidenziata indicherà quale parte della foto apparirà come icona; puoi spostare la foto finché non sei soddisfatto della sezione indicata. Tocca “Scegli” nell’angolo in basso a destra.

Leggi anche: Come fare screenshot su iPhone

Ora vedrai la tua nuova icona. Se non hai aggiunto un nome per il tuo nuovo collegamento, puoi comunque farlo qui digitando il nome accanto all’icona. Tutto pronto? Tocca Aggiungi nell’angolo in alto a destra. Dovresti vedere la tua nuova icona personalizzata sulla schermata iniziale. Congratulazioni!

C’è la possibilità che tu possa vedere due nuove icone nella schermata iniziale: una con la prima icona noiosa e l’altra con la tua nuova meravigliosa icona. In tal caso, tieni premuta l’icona che non desideri, quindi seleziona “Elimina segnalibro”. Ricorda, questo (e l’altro che hai creato) è un segnalibro/scorciatoia, non l’originale.


Puoi anche nascondere l’icona dell’app originale in modo da avere solo quella nuova visibile. (Non vuoi eliminarlo completamente, ovviamente; ciò eliminerebbe l’app.) Premi a lungo sull’icona dell’app originale e seleziona “Modifica schermata iniziale”. Tocca il segno meno. Nel menu a comparsa, tocca “Rimuovi dalla schermata principale”. L’icona originale non verrà eliminata, solo nascosta; puoi sempre trovarlo nella Libreria delle app.

Quando usi la tua nuova icona per accedere all’app, di tanto in tanto riceverai un piccolo avviso a discesa che ti dice come si chiama l’app originale e per ricordarti che si tratta di una scorciatoia. Ma il menu a discesa durerà solo per un secondo o due, quindi non dovrebbe essere un grosso problema.

Lascia un commento