Come cambiare la parola di attivazione di Google Home

By | Luglio 8, 2021
cambiare la parola di attivazione di Google Home

Google Assistant, una funzionalità che un tempo veniva utilizzata per aprire app sul dispositivo, ora sta iniziando a somigliare a Jarvis degli Avengers, un assistente in grado di spegnere le luci e chiudere a chiave la casa. Con il dispositivo Google Home che aggiunge un nuovo livello di sofisticatezza all’Assistente Google, gli utenti ottengono molto di più di quanto si aspettassero. 


Nonostante queste modifiche che hanno trasformato l’Assistente Google in un’intelligenza artificiale futuristica, gli utenti non sono ancora in grado di rispondere a una semplice domanda: come cambiare la parola di attivazione di Google Home?

Come cambiare la parola di attivazione di Google Home

Cos’è la Parola di Risveglio?

Per quelli di voi che non hanno familiarità con la terminologia dell’assistente, la parola sveglia è una frase utilizzata per attivare l’assistente e farlo rispondere alle vostre domande. Per Google, le parole di attivazione sono rimaste “Ehi Google” e “Ok Google” da quando l’assistente è stato introdotto per la prima volta nel 2016.

Sebbene queste frasi banali e ordinarie siano diventate iconiche nel tempo, possiamo tutti concordare sul fatto che non c’è nulla di straordinario nel chiamare un assistente con il nome della società proprietaria.

Come cambiare frase Ok Google su Google Home?

Man mano che la frase “Ok Google” diventava più noiosa, le persone hanno iniziato a porsi la domanda “possiamo cambiare la parola Ok Google?” Sono stati fatti molti sforzi per rendere questa possibilità e l’indifeso Assistente Google è stato costretto a subire più crisi di identità. 

Dopo innumerevoli ore di duro lavoro incessante, gli utenti hanno dovuto affrontare la dura realtà: non è possibile cambiare la parola Ok Google di Google Home, almeno non ufficialmente.

Google ha affermato che la maggior parte degli utenti è soddisfatta della frase “Ok Google” e non prevede di cambiarla. Se invece vuoi cambiare il nome del tuo assistente, sei incappato nel posto giusto. Continua a leggere per scoprire come puoi modificare la parola di attivazione su Google Home.

Metodo 1: usa Open Mic + per Google Now

“Open Mic + for Google Now” è un’app molto utile che offre al tradizionale Assistente Google un ulteriore livello di funzionalità. Un paio di funzionalità che spiccano con Open Mic + sono la possibilità di utilizzare l’assistente offline e di assegnare una nuova parola di attivazione per attivare Google Home.

1. Prima di scaricare l’app Open Mic +, assicurati che l’attivazione delle parole chiave sia disattivata in Google.

2. Apri l’app Google e tocca i tre punti nell’angolo in basso a destra dello schermo.

3. Dalle opzioni visualizzate, tocca “Impostazioni”.

4. Tocca Assistente Google.

5. Tutte le impostazioni relative all’Assistente Google verranno visualizzate qui. Tocca la barra “Impostazioni di ricerca” in alto e cerca “Voice Match”.

6. Qui, disabilita la parola di attivazione “Hey Google” sul tuo dispositivo.

7. Dal tuo browser, scarica la versione APK di ” Open Mic + for Google Now”.

8. Apri l’app e concedi tutte le autorizzazioni necessarie.

9. Apparirà un pop-up che indica che sono state installate due versioni dell’app. Ti verrà chiesto se desideri disinstallare la versione gratuita.

10. Si aprirà l’interfaccia dell’app. Qui, tocca l’icona della matita davanti a “Dì okay Google” e cambiala in una in base alle tue preferenze.

11. Per verificare se funziona, tocca il pulsante verde di riproduzione in alto e pronuncia la frase appena creata.

12. Se l’app identifica la tua voce, lo schermo diventa nero e sullo schermo viene visualizzato un messaggio “Ciao”.

13. Vai al menu “Quando eseguire” e tocca il pulsante Configurazione davanti a Avvio automatico.

14. Abilita l’opzione “Avvio automatico all’avvio” per consentire l’esecuzione continua dell’app.

15. Ora hai modificato il comando Ok Google in altro, permettendoti di rivolgerti a Google con un nome diverso.

Funziona sempre?

Negli ultimi mesi, l’app Open Mic + ha rivelato bassi tassi di successo in quanto lo sviluppatore ha deciso di interrompere il servizio. Sebbene una versione precedente dell’app possa funzionare su versioni inferiori di Android, aspettarsi che un’app di terze parti alteri completamente l’identità dell’assistente non è corretto. 

Cambiare la parola di attivazione rimane un compito difficile, ma ci sono varie altre fantastiche funzioni che il tuo assistente può svolgere che potrebbero migliorare sostanzialmente la tua esperienza con Google Home.

Metodo 2: usa Tasker per cambiare Google Home Wake Word

Tasker è un’app creata per aumentare la produttività dei servizi Google integrati sul tuo dispositivo. L’app funziona in relazione con altre app sotto forma di plug-in, incluso Open Mic +, e fornisce oltre 350 funzioni uniche per l’utente. L’app non è gratuita, tuttavia, ma è economica ed è un ottimo investimento se desideri sinceramente cambiare la parola sveglia di Google Home.

Metodo 3: sfrutta al meglio il tuo assistente

Google Assistant, insieme a Google Home, offre agli utenti una vasta gamma di funzionalità personalizzate per affrontare la noia che si presenta con un noioso slogan. Puoi cambiare il sesso e l’accento del tuo assistente, aggiungendo un tocco personale al tuo dispositivo Google Home.

1. Eseguendo il gesto assegnato, attiva l’Assistente Google sul tuo dispositivo.

2. Tocca la tua immagine del profilo nella piccola finestra dell’assistente che si apre.

3. Scorri verso il basso e tocca “Voce assistente”. 

4. Qui puoi cambiare l’accento e il genere della voce dell’assistente.

Puoi anche cambiare la lingua del dispositivo e mettere a punto l’assistente per rispondere in modo diverso a utenti diversi. Nel tentativo di rendere Google Home ancora più divertente, Google ha introdotto voci cameo di celebrità. Puoi chiedere al tuo assistente di parlare come John Legend e i risultati non ti deluderanno.

Domande frequenti (FAQ)

Q1. Posso cambiare OK Google con qualcos’altro?

“OK Google” e “Ehi Google” sono le due frasi che vengono utilizzate idealmente per rivolgersi all’assistente. Questi nomi vengono scelti perché sono neutri rispetto al genere e non vengono confusi con i nomi di altre persone. Anche se non esiste un modo ufficiale per cambiare il nome, ci sono servizi come Open Mic + e Tasker che fanno il lavoro per te.

Q2. Come posso cambiare OK Google in Jarvis?

Molti utenti hanno provato a dare a Google una nuova identità, ma il più delle volte non funziona. Google preferisce il suo nome e convince a cercarlo. Detto questo, app come Open Mic + e Tasker possono alterare la parola chiave di Google e cambiarla in qualsiasi cosa, persino Jarvis.

Ci auguriamo che questa guida ti sia stata utile e che tu sia stato in grado di modificare la parola di attivazione di Google Home. Se hai ancora domande su questo articolo, non esitare a farle nella sezione commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *