Come bloccare il porno su iPhone

Come bloccare il porno su iPhone

Naviga sul Web con la massima tranquillità. Come bloccare pornografia e contenuti per adulti su iPhone. Sono disponibili diverse opzioni per bloccare i contenuti porno sul tuo iPhone o iPad. Gli utenti che eseguono iOS 12 / 13 hanno Screen Time per filtrare i contenuti per adulti, mentre i dispositivi che eseguono iOS 11 o precedenti hanno un’opzione simile usando le restrizioni tramite l’area delle impostazioni generali.


Per garantire che tutti i browser web (non solo Safari) blocchino il porno sul tuo iPhone, OpenDNS offre server DNS preconfigurati gratuiti che filtrano una vasta selezione di contenuti per adulti e con classificazione x. Le app mobili (gratuite e a pagamento) sono un’altra soluzione praticabile per bloccare i siti Web porno sul tuo dispositivo.

Le istruzioni incluse in questo articolo si applicano ai dispositivi con iOS 10, 11, 12 e 13.

Come bloccare i siti porno su iPhone con Screen Time in iOS 12 /13

Introdotto con iOS 12, Screen Time offre una varietà di funzionalità di gestione dei contenuti e dei dispositivi, incluso il blocco dell’accesso di Safari a siti Web porno o per adulti. Oltre a vietare l’accesso ai più noti siti Web con classificazione x, è disponibile anche l’opzione per aggiungere singoli siti Web. Tuttavia, Screen Time blocca solo i contenuti per adulti durante la navigazione con Safari.


Se esegui iOS 11 o precedente, vai su Impostazioni > Generali > Restrizioni > Siti Web, quindi seleziona Limita siti Web per adulti. Dovrai anche impostare o inserire la tua password.

  • Apri l’app Impostazioni, quindi tocca Screen Time.
  • Tocca Attiva ora schermo, se non è già abilitato. Se hai precedentemente abilitato Screen Time e hai eseguito la configurazione, vai al passaggio 5.
  • Tocca Continua.
  • Tocca Questo è il mio iPhone. Se il dispositivo è destinato a un bambino, tocca Questo è l’iPhone di Mio figlio e segui i passaggi quando richiesto.
  • Tocca Limitazioni di contenuto e privacy. Per conservare le impostazioni delle restrizioni, tocca Usa passcode ScreenTime, quindi segui le istruzioni visualizzate.
  • Tocca l’interruttore per abilitare Restrizioni contenuto e privacy, quindi tocca Restrizioni contenuto.
  • Tocca Contenuto Web. Per assicurarti che il tuo dispositivo non visualizzi contenuti per adulti mentre sei nell’iTunes Store (film, musica, libri, programmi TV, ecc.), Tocca ogni selezione, quindi modifica la valutazione o l’impostazione.
  • Seleziona Limita i siti Web per adulti.
  • Quando si tenta di visitare siti correlati al porno in Safari, viene visualizzato un messaggio di errore.

Questo è tutto!

Come bloccare i siti Web porno su iPhone con OpenDNS

OpenDNS offre server FamilyShield gratuiti (per utenti domestici) che offrono protezione da varie forme di contenuti potenzialmente pericolosi, come pornografia, phishingmalware, ecc. Il processo di configurazione è lo stesso per qualsiasi dispositivo iOS e funziona per tutti i browser.


Un’ottima alternativa a OpenDNS è CleanBrowsing.org, che offre tre filtri DNS gratuiti.

  • Avvia l’app Impostazioni, quindi tocca Wi-Fi.
  • Tocca l’icona circolare a destra della rete a cui ti connetti.
  • Tocca Configura DNS. In iOS 10, tocca l’indirizzo DNS per attivare il cursore. Elimina e sostituisci entrambi i server DNS, mantenendoli separati da una virgola, quindi esci dalla sezione Wi-Fi per salvare le modifiche.
  • Tocca Manuale, quindi tocca l’icona rossa accanto al primo server DNS.
  • Tocca Elimina, quindi ripeti per il secondo server DNS.
  • Tocca Aggiungi server.
  • Inserire 208.67.222.123 per il primo server DNS, 208.67.220.123 per il secondo, quindi toccare Salva. Dovrai inserire i nameserver di OpenDNS FamilyShield ogni volta che ti connetti a una nuova rete Wi-Fi. Devi farlo una sola volta e i server DNS vengono salvati.
  • Apri Safari, quindi vai alla pagina di test OpenDNS. Se hai inserito correttamente i nameserver, vedrai un segno di spunta nella pagina di benvenuto di OpenDNS. Se il segno di spunta non è visibile, ricontrolla gli indirizzi del server DNS.
  • Se si tenta di visitare un sito Web con contenuti pornografici, OpenDNS visualizza un messaggio che indica che il sito è bloccato. I nameserver di OpenDNS bloccano e filtrano il contenuto solo quando sono connessi al Wi-Fi, non ai dati cellulari.

Sei pronto!

Come bloccare il porno su iPhone con le app

Esistono più app per il blocco dei siti porno disponibili in iTunes Store. Alcuni funzionano come un blocco dei contenuti per Safari, mentre altri bloccano i contenuti per adulti a livello di dispositivo e su qualsiasi browser. Se Safari è il tuo browser principale, Porn Block Plus è un’ottima app da provare. È gratuito e supporta i dispositivi che eseguono iOS 9 o versioni successive.


  • Vai al collegamento iTunes di Porn Block Plus, tocca Apri, quindi OTTIENI. Puoi anche cercare l’app dall’App Store dell’iPhone.
  • Tocca Installa.
  • Inserisci la password del tuo ID Apple, quindi tocca Accedi per continuare l’installazione.
  • Apri l’app Impostazioni, quindi tocca Safari.
  • Tocca Content Blocker.
  • Tocca l’interruttore a levetta Porn Block Plus per consentirne il blocco dei contenuti.
  • Porn Block Plus bloccherà l’accesso ai contenuti per adulti in Safari.

Leave a Reply