Come aumentare il volume di Xiaomi

By | Maggio 26, 2021
Come aumentare il volume di Xiaomi

Come migliorare la qualità audio ed il volume di un telefono Xiaomi. Dopo aver visto come aumentare il volume dell’audio su uno smartphone Android, oggi parleremo specificamente di come migliorare la qualità audio e potenziare il volume di un cellulare Xiaomi.

Oggi vogliamo insegnarti un trucco molto utile per Xiaomi, soprattutto se sei una di quelle persone che di solito ascolta musica ogni giorno sul tuo telefonino, poiché questa semplice regolazione può migliorare esponenzialmente l’audio sul tuo Xiaomi, ed è grazie a MIUI, poiché l’azienda cinese include questa opzione in modo nativo nel suo livello di personalizzazione.

Tieni presente che queste sono opzioni che saranno disponibili fintanto che utilizzerai cuffie cablate, poiché quando si utilizzano cuffie Bluetooth, l’equalizzazione e la qualità del suono dipendono in una certa misura dai codec audio utilizzati dalle cuffie. 

E per lo smartphone, sebbene ci siano cuffie come le Samsung Galaxy Buds + in cui puoi modificare un gran numero di impostazioni dalla tua applicazione.

Le 5 migliori alternative a Spotify per lo streaming musicale

Migliorare la qualità del suono sul tuo Xiaomi

Come abbiamo accennato, l’azienda cinese include nativamente le impostazioni che ti insegneremo e che ti aiuteranno a migliorare l’audio sul tuo Xiaomi, e la verità è che pensiamo sia essenziale avere una buona esperienza, e sei fortunato che Xiaomi lo includa in modo nativo. Quindi vediamo cosa fare.

Come abbiamo detto, questa impostazione è valida solo per le cuffie che si collegano al tuo smartphone tramite cavo. E devi avere queste cuffie collegate per poter accedere a queste impostazioni e modificarle, quindi collegale e quando hai finito, procedi come segue:

  • Vai all’app delle impostazioni
  • Vai su “Suono e vibrazione”
  • Scorri verso il basso fino a “Effetti sonori”
  • Attiva “My Sound Enhancer”
  • Prova le diverse modalità fino a trovare quella che preferisci

La chiave di tutto questo sta nell’ultimo passaggio, dal momento che devi provare le diverse modalità che Xiaomi offre per aumentare il volume a seconda delle tue cuffie per sapere qual è quella più adatta a quelle che stai utilizzando e che offre risultati migliori, o allo stesso a meno che non siano più adatte alle tue preferenze a livello audio. Come ho detto, tentativi ed errori.


Ovviamente non è necessario che le cuffie che utilizzi siano di Xiaomi, poiché possono essere di qualsiasi marca. L’azienda offre semplicemente un’equalizzazione diversa in ogni opzione per ottimizzare quel modello delle sue cuffie, ma è assolutamente possibile che negli auricolari, ad esempio, l’equalizzazione scelta sia quella di un auricolare. E qui devi guardare il suono, non il disegno, che, dopotutto, è ciò per cui siamo qui.

MIUI ha uno dei livelli di personalizzazione più completi che possiamo trovare su Android e Xiaomi lo garantisce ogni anno introducendo notizie utili per l’utente in quel livello. 

Qualcosa che finora ha funzionato abbastanza bene per l’azienda cinese, e non ci sorprende affatto, poiché in base al software è riuscita a distinguersi da molti dei suoi concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.