Come attivare Hotspot su Android e iOS

By | Agosto 31, 2021
attivare Hotspot su Android e iOS

Che cos’è e come attivare Hotspot mobile su Android e iOS? Gli hotspot mobili fungono da reti Internet mobili convertendo una connessione LTE in un segnale Wi-Fi utilizzabile da altri dispositivi, come laptop o tablet.


Gli hotspot mobili possono essere dispositivi individuali tascabili o integrati nel tuo smartphone. Gli hotspot mobili in genere si basano su un piano dati, il che significa che coloro che non dispongono di piani dati illimitati probabilmente vorranno essere consapevoli del loro utilizzo dell’hotspot.

Gli hotspot mobili possono connettere fino a 10 dispositivi, sono protetti da password e sicurezza WPA2, ma hanno un raggio d’azione limitato e potrebbero essere più lenti della tua connessione Wi-Fi.


Che cos’è un hotspot mobile? 

Un hotspot mobile è un dispositivo in grado di trasmettere un segnale wireless a cui altri dispositivi possono connettersi durante gli spostamenti. Questo non deve essere confuso con un hotspot, che può essere utilizzato in luoghi pubblici come hotel, centri commerciali e caffetterie, dove edifici o aziende dispongono di reti private che offrono Wi-Fi gratuito. 

Gli hotspot mobili generalmente funzionano prendendo una connessione LTE, a volte dal telefono, e convertendola in un segnale Wi-Fi. Puoi quindi “connettere” il tuo computer o un altro dispositivo ad esso nello stesso modo in cui tali dispositivi si collegherebbero a una rete Wi-Fi domestica o pubblica. 


Gli hotspot mobili fisici sono abbastanza piccoli da stare in tasca e hanno una durata della batteria generalmente affidabile, a volte fino a un giorno. Possono essere utilizzati quando sei in pubblico, ad esempio in un parco o in spiaggia, mentre viaggi all’estero o ovunque funzioni la tua connessione LTE. Sono in grado di connettersi a qualsiasi dispositivo basato su Wi-Fi, come laptop, smartphone, tablet o console di gioco. 

Sebbene gli hotspot siano diventati piuttosto standard sugli smartphone mobili, l’accesso ad essi potrebbe comportare costi aggiuntivi a seconda dell’operatore e del dispositivo. La velocità e la longevità del tuo hotspot mobile dipenderanno anche dal tuo piano dati e da quanti gigabyte hai a disposizione.

Il mio telefono ha un hotspot mobile?

Molti smartphone moderni hanno una funzione hotspot integrata, che puoi probabilmente configurare e abilitare da qualche parte nell’app delle impostazioni del tuo dispositivo. In generale, molti operatori e dispositivi offrono il servizio purché si disponga di un minimo di servizio 4G LTE, anche se il supporto per una rete 5G probabilmente migliorerà la tua esperienza. 


La maggior parte degli hotspot mobili per smartphone ti consente di connettere più dispositivi alla tua rete, in alcuni casi fino a 10. Sappi solo che quando condividi questo tipo di rete con altre persone, potresti rendere ancora più lenta un’esperienza già notevolmente più lenta.

A seconda del dispositivo, puoi rinominare il tuo hotspot e cambiarne la password dalle impostazioni predefinite, nascondere il tuo dispositivo in modo che gli altri non possano vedere la tua rete e decidere se vuoi usare la sicurezza WPA2 o farne a meno. 

A seconda del tuo dispositivo, potresti essere in grado di attivare Hotspot mobile su Android e iOS e connetterti ad altri dispositivi tramite Bluetooth o tethering USB.

Come attivare Hotspot mobile su Android e iOS

Una volta imparato come usare il telefono come Hotspot, collega un computer o un altro smartphone e naviga sul Web, riproduci video in streaming e ascolta musica proprio come una normale connessione Internet.

Come attivare Hotspot su Android

  1. Per connettersi a Internet tramite cellulare apri l’app Impostazioni. I dispositivi Android hanno interfacce leggermente diverse, quindi potrebbe essere necessario guardarsi intorno o utilizzare lo strumento di ricerca dell’app Impostazioni per individuare dove si trova la funzione di hotspot mobile.
  2. Seleziona Rete e Internet.
  3. Tocca Hotspot e tethering.
  4. Scegli “Hotspot Wi-Fi”. 
  5. Tocca il cursore a destra di “Off” per attivare l’hotspot.
  6. Una volta attivato e abilitato, puoi scegliere di nascondere il dispositivo, abilitare la sicurezza dell’hotspot e impostare l’hotspot in modo che si spenga automaticamente quando nessun dispositivo è connesso.
  7. Vai alle impostazioni Wi-Fi sul dispositivo che desideri connettere al tuo hotspot. 
  8. Individua il nome dell’hotspot mobile del tuo telefono nell’elenco delle reti Wi-Fi disponibili e fai clic su di esso.
  9. Apparirà una finestra che richiede la password di rete. Inseriscila e fai clic su Partecipa o sul rispettivo pulsante di conferma del tuo dispositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *