Come aggiornare Meizu a Flyme 8

By | Gennaio 21, 2020
Aggiornare Meizu a Flyme 8

Tramite questo tutorial vedremo come Aggiornare Meizu a Flyme 8 e quali sono le sue nuove caratteristiche. E quali sono i Meizu che saranno aggiornati a Flyme 8, vediamo un po’. Meizu ha perso la presenza nei mercati occidentali da qualche tempo, anche se il marchio è ancora ricordato in questi territori e ci sono modelli in circolazione. In Cina la cosa è diversa e lì Meizu mantiene la sua quota di mercato e continua con le sue versioni, sia fisiche che software.


Flyme 8 è l’ultima versione del livello Android del produttore cinese ed è stata inizialmente rilasciata per un primo round di telefoni, tra i quali sono stati gli ultimi a raggiungere il mercato e il più potente delle generazioni più vicine. Ora è il turno di 17 nuovi modelli che ora ricevono Flyme 8 nella sua versione stabile.

Nuovo digitale terrestre, come verificare se la tua TV deve essere cambiata o meno

Molti miglioramenti per 17 nuovi terminali

Il nuovo livello Meizu per Android includeva alcune nuove funzionalità nel suo passaggio dalla versione 7 alla versione 8. Tra queste, oltre 1.000 nuove personalizzazioni visive, molte delle quali applicate alla schermata principale del telefono e più di 300 nuove animazioni che influivano anche sulla modalità Visualizzazione sempre attiva per visualizzare le notifiche con lo schermo spento.

Con Flyme 8 sono arrivati anche nuovi font, la modalità Night 2.0, la Super Night Mode 2.0 per la fotocamera e anche la modalità Super Night Selfie per la fotocamera frontale. Inoltre, la fotocamera ha ricevuto miglioramenti per la realtà aumentata e il sistema ha abbracciato l’arrivo di Game Mode 4.0, per migliorare le prestazioni dei videogiochi installati sul telefono.

L’arrivo della nuova versione del sistema operativo Flyme comporta numerosi miglioramenti, tra cui Small Window Mode 2.0, che supporta l’apertura di alcune applicazioni sull’interfaccia. Ad esempio, puoi usare WeChat mentre giochi in parallelo. Aggiornato la modalità di gioco Firepower alla versione 4.0 e migliorata la registrazione di ciò che sta accadendo sullo schermo. Ha inoltre migliorato la stabilità del segnale cellulare.

Quali Meizu è possibile aggiornare a Flyme 8?

La prima ondata di telefoni aggiornabili a Flyme 8 è stata rilasciata nel mese di novembre e ora, circa un mese dopo quanto promesso, arriva la seconda ondata. Meizu ha già rilasciato la versione stabile di Flyme 8 per i seguenti modelli:

  • Meizu 16Xs
  • Meizu 15 Lite
  • Meizu PRO 7 Standard Edition
  • Meizu Note 9 (M9 Note)
  • Meizu Note 8 (Nota M8)
  • Meizu X8
  • Meizu PRO 6 Plus
  • Meizu PRO 6s
  • Meizu PRO 6
  • Meizu PRO 5
  • Meizu MX6
  • Meizu E3 (Blue Charm)
  • Meizu S6 (Blue Charm)
  • Meizu M6 (Blue Charm)
  • Meizu M5 Note (Charm blu)
  • Meizu M3 Max (Blue Charm)
  • Meizu M3E (Blue Charm)

Come in precedenti occasioni, e come è la norma nell’ecosistema Android, l’aggiornamento verrà rilasciato dai paesi in modo sfalsato, quindi potrebbero essere necessari alcuni giorni per essere disponibili per tutti i telefoni nell’elenco. Sii paziente e, come sempre raccomandiamo, aggiorna il tuo telefono Meizu solo con il WiFi.

Download Firmware Meizu

Quando sarà possibile aggiornare Meizu a Flyme 8

Attualmente, aggiornare Meizu a Flyme 8 è possibile solo per le varianti cinesi, il file una dimensione di circa 2,84 GB. Per l’elenco dei dispositivi Meizu idonei, basta salire un po’ questa pagina. L’ultimo aggiornamento porta Night Mode 2.0, funzionalità SOS, Meizu Pay e anche un paio di altre nuove funzionalità.

Come aggiornare Meizu a Flyme 8

Il procedimento è generalizzato, non vale solo per Flyme 8 ma per tutti i firmware Meizu. Il procedimento può variare in base alla versione di Flyme installato sul vostro terminale.

Prima di iniziare:

  • Prima cosa fare un backup dei dati.
  • Rimuovere la scheda SD.
  • La batteria del vostro dispositivo Meizu deve essere carica al 100%.
  • I dati salvati vanno trasferiti sul PC/Mac oppure sui servizi cloud come Dropbox.

Aggiorniamo il nostro Meizu:

  1. Scaricate l’aggiornamento per il vostro Meizu.
  2. Ricordatevi di scaricare l’aggiornamento sotto il Wi-Fi.
  3. Terminato il download, torniamo alla schermata principale e apriamo l’applicazione Gestione File/Documenti (varia in base alla versione della Flyme)
  4. Selezioniamo la voce Tutti i file e poi la cartella Download. Adesso possiamo selezionare il file update.zip per iniziare la procedura di aggiornamento. Non dimenticate di inserire la spunta sulla voce Elimina anche dati utente.
  5. Al termine della procedura, il vostro dispositivo eseguirà l’avvio e vi ritroverete davanti alla schermata di Benvenuto con la possibilità di selezionare la vostra lingua.
  6. Non è ancora finita! Selezionate ovviamente l’italiano. Seguite la procedura iniziale e non inserite ancora le vostre credenziali dell’account Meizu/Flyme. Arrivati nella schermata principale (Home) apriamo le Impostazioni, selezioniamo la voce Memoria.
  7. Selezionate la voce Ripristino di fabbrica. Inseriamo la spunta su entrambe le voci e avviamo la procedura di ripristino del dispositivo.
  8. PRIMA DI PROCEDERE!! RICORDATE DI TRASFERIRE IL BACKUP SUL VOSTRO PC/MAC O SUI SERVIZI CLOUD.
  9. È necessario quest’ulteriore passaggio perché sul dispositivo sono ancora presenti i nostri dati. Soltanto in questo modo possiamo eseguire davvero un’installazione pulita con il dispositivo ripristinato correttamente.

Adesso attendiamo la fine del procedimento di ripristino. Ora ci troviamo sulla pagina di Benvenuto, ora configurate il vostro dispositivo come nuovo.