Come aggiornare un iPhone

By | Aprile 6, 2022
aggiornare iPhone

Come aggiornare iPhone e come risolvere eventuali problemi con l’aggiornamento. L’aggiornamento di iPhone può essere eseguito automaticamente o manualmente dalle Impostazioni come dal tuo computer. Puoi aggiornare iOS dalla sezione “Aggiornamento software” nelle Impostazioni. È possibile impostare gli aggiornamenti automatici, in modo che l’aggiornamento venga scaricato ogni volta che è disponibile. Se il tuo iPhone non si aggiorna, potrebbe essere troppo vecchio o non avere abbastanza spazio di archiviazione. Apple rilascia aggiornamenti regolarmente, oltre ad almeno un aggiornamento importante del sistema operativo ogni anno, ci sono generalmente alcuni aggiornamenti incrementali, spesso per correggere bug o migliorare la sicurezza. Puoi configurare iPhone per aggiornarsi automaticamente o aggiornarlo manualmente da solo. Qui sotto ti spieghiamo come aggiornare iOS in entrambi i modi.

Leggi anche: Come aggiornare iPhone senza WiFi utilizzando i dati cellulari

Come aggiornare iPhone automaticamente

Il modo più semplice (e più sicuro) per scaricare aggiornamento iPhone è lasciare che il tuo dispositivo lo gestisca da solo, in modo automatico. Apri l’app Impostazioni e tocca Generali. Nella pagina Generale, toccare Aggiornamento software. Nella pagina Aggiornamento software, toccare Aggiornamenti automatici. Per consentire a iPhone di aggiornarsi automaticamente, assicurati che entrambi i pulsanti Scarica aggiornamenti iOS e Installa aggiornamenti iOS siano attivati ​​e di colore verde.

Quando entrambi gli interruttori sono accesi, iPhone scarica i file di aggiornamento sul telefono e li installa automaticamente durante la notte, quando il telefono è in carica e bloccato. Se preferisci, puoi disattivare Installa aggiornamenti iOS ma lasciare attivato Scarica aggiornamenti iOS. In questo caso, l’aggiornamento verrà scaricato sul telefono ma rimane in attesa finché tu non lo installi manualmente.

Come aggiornare iPhone manualmente

Se desideri gestire gli aggiornamenti o il telefono non installa gli aggiornamenti automaticamente per qualche motivo, puoi farlo da solo. Apri l’app Impostazioni e tocca Generali. Nella pagina Generale, tocca Aggiornamento software. Il telefono verificherà se è disponibile un aggiornamento. Se è disponibile un aggiornamento, tocca Scarica e installa. Accetta i termini e le condizioni e attendi che l’aggiornamento venga scaricato sul telefono. Infine, tocca su Installa per installare l’aggiornamento software iOS.

Aggiornare iPhone da PC

In rare occasioni, potresti riscontrare un problema tecnico e scoprire che il tuo iPhone non riesce a installare un aggiornamento, né automaticamente né manualmente. Se ciò accade, puoi aggiornare iOS da PC Windows o Mac.

  1. Collega il tuo iPhone al computer.
  2. Se sei su Windows, apri iTunes. Se utilizzi Mac, apri Finder e fai clic sul nome del tuo telefono nella barra laterale.
  3. Se vedi un messaggio sul computer che ti chiede se desideri consentire al computer di accedere al tuo iPhone, fai clic su Continua. Allo stesso modo, tocca Fidati sul tuo iPhone.
  4. Su iTunes, fai clic su Libreria, quindi fai clic sull’icona dell’iPhone sul lato sinistro della barra degli strumenti. In Finder, fai clic su Generale.
  5. Fare clic su Verifica aggiornamenti.
  6. Se è disponibile un aggiornamento, fare clic su Scarica e aggiorna. Lascia il telefono connesso per tutto il tempo necessario per l’aggiornamento.

Cosa fare se iPhone non si aggiorna

Se iPhone non si aggiorna né manualmente né automaticamente, prova questi metodi per risolvere i problemi.

  • Assicurati che l’iPhone è compatibile. L’ultimo aggiornamento software iOS, iOS 15, è disponibile per iPhone 6S e successivi, nonché per iPhone SE (sia di prima che di seconda generazione) e per iPod Touch di settima generazione. Ciò significa che se utilizzi un iPhone 5S o precedente, il tuo iPhone non si aggiorna. Puoi visualizzare l’elenco completo delle versioni di iPhone compatibili qui.
  • Verifica lo spazio di archiviazione. iOS occupa più o meno 3,5 GB di spazio di archiviazione, ma ne avrai bisogno di più per installare l’aggiornamento. In effetti, avrai bisogno di un totale di circa 5 GB di spazio libero sul tuo telefono per scaricare e installare l’aggiornamento. Per vedere quanto spazio libero ha il tuo telefono in questo momento, apri l’app Impostazioni, tocca Generali e seleziona Memoria iPhone. La quantità di memoria libera la trovi nella parte superiore della pagina.
  • Connettiti al WiFi e carica la batteria. A volte sono le piccole cose a bloccare un aggiornamento iOS. Dovresti avere una connessione WiFi forte e affidabile e il tuo iPhone deve avere almeno il 50 percento di carica della batteria.  Per ottenere i migliori risultati, esegui l’aggiornamento a casa o in ufficio, dove sai di avere il segnale WiFi affidabile. Collega il telefono a un dock o a un caricabatterie prima di avviare l’aggiornamento.
  • Riavvia il tuo iPhone. Il riavvio di iPhone può risolvere un numero infinito di piccoli problemi, inclusi file corrotti o bug che possono interferire con un aggiornamento iOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.