Metodi per pulire la cache delle app su Amazon Fire Stick

By | Dicembre 6, 2023
pulire cache delle app su amazon fire stick

L’Amazon Fire TV Stick offre l’opportunità di scaricare una varietà di applicazioni di streaming per godere di film, serie TV, sport in diretta e molto altro. Inoltre, è possibile controllare il proprio Fire TV Stick utilizzando il telefono, nel caso in cui il telecomando vada perso. Tuttavia, può capitare che un’app di streaming smetta di funzionare correttamente sul Fire TV Stick. I problemi possono manifestarsi con interruzioni improvvise della riproduzione o l’impossibilità di aprire l’app. In questi frangenti, pulire cache delle app su Amazon Fire Stick rappresenta uno dei metodi di risoluzione problemi più efficaci. Questa operazione offre anche altri vantaggi nell’ottimizzazione dell’esperienza utente. In questo articolo, esamineremo come e quando è opportuno pulire la cache delle app sul proprio Amazon Fire TV Stick, assicurandosi di avere l’ultima versione del sistema operativo Fire OS per evitare incongruenze.


Quando è Necessario pulire cache delle app su Amazon Fire Stick

La cache delle app raccoglie tutti i dati necessari per migliorare la reattività di un’app sul Fire TV Stick. Questi includono le preferenze dell’utente, password salvate, immagini del profilo, anteprime in miniatura e altro. Col tempo, questi dati possono occupare uno spazio di archiviazione significativo sul modello di Fire TV Stick in uso.

Inoltre, la cache obsoleta può corrompersi nel tempo, causando malfunzionamenti delle app. Quindi, oltre a risolvere i problemi di funzionamento di un’app, è consigliabile cancellare periodicamente la cache delle app ogni pochi mesi per liberare spazio di archiviazione. Questa pratica contribuisce anche a migliorare la velocità del sistema e le prestazioni del Fire TV Stick, indipendentemente dal modello.

Come pulire la cache delle app su Amazon Fire Stick

Gli utenti di Amazon Fire Stick sanno quanto sia cruciale gestire in modo efficiente lo spazio di archiviazione del dispositivo. Vari modelli di Fire Stick, come il Fire TV Stick 4K Max, offrono fino a 16GB di memoria interna. Tuttavia, per la maggior parte dei modelli, lo spazio disponibile è di circa 8GB. Di conseguenza, è essenziale pulire regolarmente la cache di applicazioni come Netflix, Disney Plus e Hulu. Questo processo non solo libera prezioso spazio di archiviazione ma migliora anche le prestazioni generali del dispositivo. La procedura di pulizia della cache, applicabile a tutti i modelli di Fire Stick, è semplice e può essere eseguita in pochi passaggi.

  1. Nella schermata principale del tuo Fire Stick, naviga fino all’icona delle Impostazioni.
  2. Seleziona “Applicazioni” dalle varie opzioni disponibili.
  3. Scegli “Gestisci Applicazioni Installate”.
  4. Individua e seleziona l’applicazione per la quale desideri eliminare la cache.
  5. Scorri verso il basso e seleziona “Cancella Cache” dall’elenco delle opzioni.

Ricorda che, dopo aver cancellato la cache di un’app, sarà necessario eseguire nuovamente l’accesso per poterla utilizzare. Ripeti questi passaggi per ogni app che occupa troppo spazio di archiviazione o che presenta malfunzionamenti.

Come Arrestare Forzatamente le App su Amazon Fire Stick

Oltre alla pulizia della cache, un’altra tecnica utile per risolvere problemi di funzionamento delle app su Fire Stick è l’arresto forzato. Questa operazione interrompe l’esecuzione dell’app in background e permette di avviarla nuovamente, garantendo un “riavvio” pulito dell’applicazione. La procedura è simile a quella per la pulizia della cache e si applica a tutti i modelli di Fire Stick.

  1. Accedi alle Impostazioni nella pagina principale.
  2. Seleziona “Applicazioni”.
  3. Scegli “Gestisci Applicazioni Installate”.
  4. Trova e seleziona l’app che desideri arrestare forzatamente.
  5. Scorri verso il basso e seleziona “Arresta Forzatamente”.
  6. Conferma la tua scelta selezionando “Ok”.

Dopo questi passaggi, puoi riavviare l’app sul tuo Fire Stick e iniziare a utilizzarla nuovamente. L’app dovrebbe funzionare senza problemi. Questo metodo può essere ripetuto per qualsiasi applicazione installata sul tuo modello di Fire Stick.

Come espandere la memoria su Fire Stick

Prima di approfondire il processo di espansione della memoria della tua Fire TV Stick, è fondamentale comprendere i requisiti essenziali per questa operazione. Il primo elemento cruciale è l’adattatore OTG. Questo strumento è indispensabile per collegare dispositivi esterni alla tua Fire TV Stick, in quanto il dispositivo non possiede una porta dedicata per questa funzione.

Per iniziare, avrai bisogno di una unità flash USB, preferibilmente con una capacità massima di 128 GB. Assicurati che la tua unità flash sia formattata in FAT32; se non lo è, sarà necessario riformattarla adeguatamente. Inoltre, per connettere l’unità USB alla Fire TV Stick, è necessario un cavo OTG con connessione USB di tipo A. Questo cavo può essere facilmente acquistato online, ad esempio sul sito web di Amazon, a un prezzo accessibile. La conoscenza dei diversi tipi di connessioni USB può rivelarsi utile in questo contesto.


Passaggi per Aumentare la Memoria della Fire TV Stick con una USB

  1. Il primo passo per aumentare lo spazio di archiviazione della tua Fire TV Stick è spegnerla e scollegarla dall’alimentazione. Successivamente, collega il cavo OTG con porta microUSB alla Fire TV Stick, e poi ricollega il dispositivo all’alimentazione e accendilo.
  2. Dopo l’avvio della Fire TV Stick, collega l’unità flash USB alla porta OTG. Dovrai attendere qualche istante affinché il sistema riconosca l’unità flash USB, visualizzando un messaggio di conferma.
  3. L’ultimo passo è configurare la Fire TV Stick per utilizzare lo spazio di archiviazione aggiuntivo. Usa il telecomando per accedere alle impostazioni, seleziona “La mia FireTV”, inserisci l’unità flash USB e scegli l’opzione di formattazione. Dopo la formattazione, il nuovo spazio di archiviazione sarà pronto per essere utilizzato per salvare download e applicazioni, migliorando notevolmente l’esperienza utente sulla tua Fire TV Stick.

Conclusione sulla Pulizia della Cache su Fire TV Stick

Pulire la cache delle app sul tuo Amazon Fire TV Stick può risolvere numerosi problemi relativi alle app scaricate dall’App Store. Questo metodo è particolarmente utile quando scarichi applicazioni di varie categorie o installi una VPN sul tuo Fire TV Stick 4K per accedere a contenuti non disponibili nella tua regione. La pulizia della cache consente di ottimizzare le prestazioni delle app e di sfruttare al meglio le potenzialità del tuo dispositivo. Come installare Google Play su Amazon Fire TV Stick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *