ATX vs Micro-ATX vs Mini-ITX: qual è la migliore?

ATX vs Micro-ATX vs Mini-ITX

ATX vs Micro-ATX vs Mini-ITX: qual è la migliore?

Se stai pensando di costruire un nuovo PC, una delle considerazioni più importanti che farai è la scelta della scheda madre. Dopotutto, questo è il punto centrale del tuo PC, unendo tutti i tuoi componenti per creare la macchina che utilizzerai per lavoro, divertimento o una combinazione dei due.


Tuttavia, non tutte le schede madri sono uguali. Prima di affrettarti ad acquistare una nuova scheda madre, dovrai considerare il layout più appropriato per il computer che stai costruendo. Questo in genere si riduce a tre opzioni: ATX, Micro ATX e Mini-ITX, ma qual è la migliore? Questa guida dovrebbe aiutarti a decidere.

Dimensioni e design

I tre principali standard della scheda madre (ATX, Micro ATX e Mini-ITX) sono tutti abbastanza simili nel modo in cui operano. Come tutti i PC moderni, consentono di collegare RAM, CPU, dischi rigidi, supporti esterni, connettività di alimentazione, ventole di raffreddamento e varie altre porte e pin (come quelli che consentono il funzionamento del pulsante di accensione).

Dove differiscono di più, tuttavia, è nelle dimensioni e nel design, con le schede madri ATX le più grandi e le schede madri Mini-ITX le più piccole. Sebbene esistano altri layout (come nano-ITX), questi sono generalmente considerati progetti specialistici e non sono tipicamente disponibili nel mercato dei PC consumer.

Dimensioni e design ATX

Come abbiamo accennato, il layout più grande delle schede madri è lo standard ATX. Questo è lo standard originale per i PC desktop x86 e x64, che offre il maggior numero di porte e connettività disponibili.

Le tipiche schede madri ATX hanno dimensioni di 305 mm per 244 mm (12 pollici per 9,6 pollici). Ciò significa che, se stai acquistando una scheda madre ATX, avrai bisogno di un case ATX di dimensioni adeguate per abbinarlo.

Essendo il design della scheda madre più grande, le schede madri ATX di solito includono quattro slot RAM (attualmente supportano 128 GB +), supporto per diverse unità di archiviazione e un numero variabile di slot di espansione PCI-e (almeno due PCI-e x16) per schede grafiche e altro dispositivi di espansione, come le schede di rete.


Dimensioni e design Micro ATX

Come suggerisce il nome, il layout Micro ATX (mATX) è leggermente più piccolo. Basata sul design ATX ma ridotta a 244 mm per 244 mm (9,6 pollici per 9,6 pollici), la scheda madre Micro ATX perde poco in funzionalità ma consente ai costruttori di PC di utilizzare case più piccole per le loro build.

Per adattarsi alle dimensioni ridotte, il design Micro ATX ha in genere un numero ridotto di porte e slot di espansione. Le schede madri Micro ATX vengono solitamente fornite con 2-4 slot RAM (che supportano 64-128 GB), uno slot di espansione PCI-e x16 e supporto per un numero inferiore di unità e supporti esterni (come porte USB ridotte).

Se hai un case ATX, tuttavia, sei fortunato: i case ATX di solito si adattano alle schede madri Micro ATX senza bisogno di ulteriori modifiche, liberando spazio per unità aggiuntive, ventole più grandi o sistemi di raffreddamento ad acqua personalizzati.

Dimensioni e design Mini-ITX

Il design Mini-ITX è leggermente diverso in quanto non è basato sullo standard ATX originale, ma si basa su un design ITX vario creato nel 2011 per PC set-top più piccoli e sistemi embedded. Le schede madri Mini-ITX sono le più piccole delle tre, consentendo di creare PC con fattore di forma ridotto, potenti e portatili.

Con una dimensione di soli 170 mm per 170 mm (6,7 pollici per 6,7 pollici), una scheda madre Mini-ITX è circa il 30% più piccola del design Micro ATX già ridotto. Essendo un design di nicchia per PC più piccoli, le schede madri Mini-ITX sono più rare da trovare e di solito hanno un prezzo superiore rispetto alle build ATX e Micro ATX.

Mini-ITX supporta tutte le principali CPU AMD e Intel, ma aspettati di perdere un po ‘di espansione e funzionalità con questo layout. Supporta due slot RAM (fino a un massimo usuale di 32-64 GB), ma solo un singolo slot di espansione (uno PCI-e x16) per una scheda grafica, con forse uno slot PCI-e aggiuntivo di velocità ridotta per un’espansione aggiuntiva.


Prezzi

Dato che le schede madri ATX sono più numerose e offrono la maggior parte delle funzionalità, potresti aspettarti che siano le più costose da acquistare, con le schede madri Mini-ITX (che offrono la minima funzionalità) sono le più economiche. In realtà è il contrario, con le schede madri Mini-ITX che costano di più per i consumatori.

Ciò è in gran parte dovuto al loro ruolo di nicchia nel mercato: meno produttori costruiscono schede madri Mini-ITX, il che significa che i costi sono più alti. Se desideri i PC con il fattore più piccolo, dovrai pagare questo premio per le build Mini-ITX. Le build ATX e Micro ATX sono più economiche, grazie (in parte) a case più economiche e cicli di produzione più ampi.

Al momento della pubblicazione, i prezzi delle schede madri ATX che utilizzavano la CPU Intel LGA1200 comune e il design dei socket AMD AM4 partivano da circa $ 80, mentre le schede madri Micro-ATX partivano da $ 60 leggermente inferiori. Le schede madri Mini-ITX, tuttavia, sono iniziate a circa $ 100, con la maggior parte delle schede a partire da $ 130-150.

Se stai cercando di costruire un PC economico, il design della scheda madre più economico è Micro ATX vs Mini ITX alla fine costosa. Se stai cercando un numero leggermente maggiore di porte di espansione, tuttavia, la differenza di prezzo tra le schede madri ATX e Micro ATX è minima.

ATX vs MicroATX vs Mini-ITX: qual è il migliore?

Scegliere tra una scheda madre ATX vs Micro ATX (o Mini ITX vs Micro ATX) è davvero una scelta personale, a seconda di ciò di cui hai bisogno da un PC. Sei un giocatore, stai cercando un PC da lavoro o hai bisogno di una piccola macchina per la riproduzione multimediale in stile set-top?

Migliore scheda madre per il gioco: ATX o Micro ATX

Il miglior design della scheda madre per un giocatore è un divario tra ATX o Micro ATX. Le schede madri Micro ATX sono più economiche e offrono il miglior rapporto qualità-prezzo, con espansione e supporto RAM sufficienti per costruire il PC da gioco di fascia più alta possibile.


A seconda del tuo budget, tuttavia, potresti far funzionare una qualsiasi di queste opzioni per te. Le build Mini-ITX possono funzionare per i giocatori, soprattutto quando i nuovi case in stile sandwich (come Dan A4 e Ghost S1) iniziano a entrare nel mercato. Ma la maggior parte dei giocatori troverà probabilmente più facile ed economico scegliere invece ATX o Micro ATX.

Migliore scheda madre per workstation ad alta potenza: ATX

Se stai costruendo una workstation di fascia alta, come un PC personalizzato per il rendering video, la progettazione grafica o altro, probabilmente scoprirai che le build ATX sono le migliori. Ciò offre il massimo supporto disponibile per la RAM (come build da 128 GB + RAM), nonché il maggior numero di slot di espansione e supporto per supporti esterni.

Se le tue esigenze sono un po ‘inferiori, tuttavia, potresti facilmente far funzionare una build Micro ATX, ma considera prima altri fattori. Ad esempio, un PC di fascia alta si surriscalda, quindi potresti scegliere una build ATX che consenta un gran numero di ventole di scarico o una soluzione di raffreddamento ad acqua specializzata.

Migliore scheda madre per PC desktop: Micro ATX

I costruttori di PC desktop standard sono flessibili, alla ricerca di una macchina in grado di gestire i giochi di base, l’utilizzo tipico di Internet, la riproduzione di contenuti multimediali HD e altro ancora. Se suona come te, probabilmente vorrai che una scheda madre Micro ATX corrisponda.

Le schede madri Micro ATX perdono poche funzionalità rispetto alle ATX ma sono di dimensioni ridotte. Ciò ti consentirà di costruire un PC di buone specifiche in un case che può adattarsi (o sotto) alla tua scrivania senza spendere una fortuna, grazie al prezzo più basso dei tre.

Migliore scheda madre per PC con fattore di forma ridotto: Mini-ITX

Se stai cercando di costruire un piccolo PC che sia piccolo, leggero, portatile, ma in grado di gestire le risorse di sistema di fascia alta (anche se non a livello di workstation), ti consigliamo una scheda madre Mini-ITXù

Le schede madri Mini-ITX stanno diventando sempre più popolari poiché la riduzione del calore della CPU consente build sempre più piccole. Tuttavia, dovrai ricercare attentamente le tue opzioni, soprattutto per quanto riguarda i casi. Ma se si desidera un PC portatile con zaino o un media center impostato, Mini-ITX è davvero la migliore opzione dei tre, se il budget lo consente.

Lascia un commento