5 migliori emulatori Android per PC Windows

5 migliori emulatori Android per PC Windows

Se ti stai chiedendo come eseguire le tue app Android preferite, ma non hai un tablet o uno smartphone Android a portata di mano, potresti pensare di utilizzare un emulatore Android. Ciò ti consente di eseguire una versione simulata di Android sul tuo PC senza bisogno del tuo dispositivo Android.


Esistono molti emulatori Android per Windows, ma non vale la pena provarli tutti. Ecco cinque dei migliori emulatori Android per PC Windows 10 per aiutarti a far funzionare la tua esperienza Android su Windows.

Leggi anche: Android: come trasferire foto da uno smartphone a un computer

5 migliori emulatori Android per PC Windows

Genymotion

Con un’interfaccia utente ottimizzata e una serie di strumenti progettati per i test, Genymotion è uno dei migliori emulatori Android disponibili, in particolare per gli sviluppatori.

Offre il maggior numero di configurazioni per simulare diversi tipi di dispositivi Android, nonché per simulare l’hardware collegato a tali dispositivi, come il GPS. Se il tuo PC Windows è troppo lento per eseguirlo, puoi anche passare a eseguire Genymotion nel cloud se disponi di un abbonamento Genymotion adatto.

Oltre all’emulatore Android di Google, è l’unico emulatore Android per Windows con supporto per le versioni Android più aggiornate. Viene fornito con la possibilità di installare Google Play Store per installare le tue app senza bisogno di installarle manualmente.

Genymotion è in genere un prodotto a pagamento, ma l’azienda offre un prodotto ” Genymotion for fun ” per eseguire i tuoi giochi e app preferiti senza pagare. È necessario registrarsi per un account prima di poter scaricare e utilizzare Genymotion, indipendentemente dalla versione.


Dovrai anche scaricare e installare VirtualBox prima di poter configurare e utilizzare Genymotion sul tuo PC.

GameLoop

Se hai sempre voluto fare i conti con i giochi Android, ma non hai l’hardware Android per farlo, allora l’emulatore GameLoop fa per te.

Un prodotto della tecnologia cinese Tencent, GameLoop è un emulatore Android che si concentra interamente sulla fusione dei giochi mobili con i PC Windows. Aiuta che molti dei più grandi giochi Android, come Call of Duty: Mobile, sono prodotti da Tencent.

Il supporto per le app non dedicate ai giochi è limitato, ma non è questo il punto. GameLoop è stato perfezionato e ottimizzato per giocare ai migliori giochi Android possibili, offrendo un gameplay fluido e controlli che abbinano la tastiera e il mouse di un PC ai controlli touch che ti aspetteresti di utilizzare su uno smartphone Android.

Non dovresti usare GameLoop se non sei interessato al gameplay Android ma, se lo sei, è uno dei migliori emulatori Android per PC, anche se non ha tutti i giochi Android che ti aspetteresti.

BlueStacks

BlueStacks è stato lanciato come una delle prime opzioni per riprodurre app e giochi Android su un PC Windows. In un mercato limitato, vale comunque la pena menzionarlo, soprattutto perché consente di installare giochi e app supportati.


Come Genymotion, BlueStacks viene fornito con il supporto per Google Play Store, ma sarai in grado di installare solo app e giochi che supportano la tua architettura. La schermata BlueStacks assomiglia molto a un tipico dispositivo Android, quindi dovrebbe essere user-friendly per tutti i tipi di utenti.

Ci sono aspetti negativi, tuttavia. BlueStacks, al momento, supporta solo il vecchio sistema operativo Android 7. È anche gonfio, con annunci pop-up che possono rovinare l’esperienza dell’utente per alcuni. È disponibile un servizio di abbonamento per rimuovere annunci pubblicitari e offrire ulteriore assistenza clienti.

Sebbene ciò possa essere problematico, ciò non toglie il fatto che BlueStacks è ancora uno degli emulatori Android più facili da usare, offrendo un’esperienza Android ottimizzata per i giochi e l’uso generale.

Se i tuoi giochi non possono essere eseguiti su GameLoop, considera BlueStacks o NoxPlayer, il nostro prossimo emulatore Android.

NoxPlayer

NoxPlayer è un altro emulatore Android con i giochi come focus principale, ma include alcune opzioni che potrebbero renderlo un tuttofare per qualsiasi utente Android.

Per cominciare, ti consente di caricare lateralmente le tue app, quindi non fai completamente affidamento su Google Play Store. Non sei escluso dall’uso del Play Store, tuttavia, poiché è incluso anche nell’app.


NoxPlayer è dotato di supporto integrato per le macro per automatizzare lo schermo. Questo è un extra di nicchia ma potrebbe essere utile per automatizzare attività noiose nei giochi Android, come per esempio macinare.

Puoi anche registrare lo schermo Android con NoxPlayer, personalizzare i controlli della tastiera e del mouse ed eseguire più finestre Android, fianco a fianco. È facile da usare, con un’interfaccia raffinata che sembra simile a Genymotion.

Un grande svantaggio, tuttavia, è che NoxPlayer offre solo un’esperienza Android 7, uguale a BlueStacks. Con una versione di Android un po’ obsoleta, questo potrebbe essere scoraggiante per alcuni utenti.

Emulatore Android Studio

Potresti essere preoccupato di fidarti di un emulatore di terze parti. In tal caso, dovresti provare l’emulatore Android Studio. Questo è lo strumento di emulazione di Google, incluso nella più ampia suite di sviluppo Android Studio per sviluppatori di app.

Come Genymotion, Android Studio Emulator include tutti gli strumenti che ti aspetteresti di testare le app Android. È possibile simulare hardware diverso, incluse funzionalità cellulari come chiamate e messaggi di testo. Viene inoltre fornito con diverse versioni di Android che puoi provare, comprese le versioni più recenti.

Si tratta principalmente di un emulatore Android di prova, ma ciò non significa che non è possibile eseguire app Android. Dovrai caricarle lateralmente scaricando un file APK Android e trascinandolo manualmente sullo schermo Android emulato.

Sebbene sia potente a sé stante, Google non ha mai sviluppato l’emulatore Android Studio per essere qualcosa di diverso da un ambiente di test. Ad esempio, potresti scoprire che le prestazioni sono scarse rispetto ad altri emulatori, quindi non è esattamente uno dei migliori emulatori Android. Questo è vero per l’uso generale, ma soprattutto per i giochi, dove dovrai guardare alternative come GameLoop o NoxPlayer.

Dovrai bilanciarlo con gli aggiornamenti regolari e il supporto di Google fornito con Android Studio Emulator rispetto ad altri provider. Se è qualcosa che stai cercando, prova Android Studio Emulator.

Lascia un commento