Vai al contenuto
Home » Guide iPhone » 2 metodi per sincronizzare contatti Gmail su iPhone

2 metodi per sincronizzare contatti Gmail su iPhone

sincronizzare contatti Gmail su iPhone

Tutorial Completo per Sincronizzare Contatti Gmail su iPhone: Scopri Metodi Semplici e Veloci per Avere Sempre i Tuoi Contatti a Portata di Mano. Sei passato di recente a un iPhone e ti chiedi come poter trasferire tutti i tuoi contatti Gmail (o Google) sul tuo nuovo dispositivo? Non temere, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti spiegheremo due dei metodi più semplici per importare i contatti Gmail su iPhone. Indipendentemente dal fatto che tu voglia fondere i tuoi contatti del conto Gmail con iCloud o aggiungerli come complemento alla tua rubrica, questa guida ti aiuterà a realizzare entrambe le operazioni nel minor tempo possibile. E non è tutto: ti mostreremo anche come trovare e accedere ai tuoi contatti Google sul tuo iPhone; iniziamo subito.

2 metodi per sincronizzare contatti Gmail su iPhone

In un mondo sempre più connesso, la sincronizzazione dei contatti tra diversi dispositivi è diventata una necessità imprescindibile per professionisti e individui che vogliono rimanere al passo con i tempi. Se sei un utente iPhone con un account Gmail, comprendere come sincronizzare i tuoi contatti Gmail con il tuo dispositivo Apple è fondamentale per una gestione efficace delle tue comunicazioni.

Con l’avanzamento delle tecnologie e l’integrazione sempre più stretta tra servizi e dispositivi, esistono ora metodi semplici e intuitivi per assicurare che i tuoi contatti siano sempre aggiornati, a prescindere dal dispositivo che stai utilizzando. In questo articolo, esploreremo due metodi efficaci per sincronizzare i tuoi contatti Gmail con il tuo iPhone, garantendoti accesso immediato e aggiornato alle informazioni cruciali dei tuoi contatti.

Che tu sia un professionista in viaggio, un imprenditore che gestisce una rete di contatti o semplicemente qualcuno che desidera mantenere le sue connessioni a portata di mano, queste soluzioni ti permetteranno di rimanere connesso in modo fluido e senza interruzioni. Scopriamo insieme come sfruttare al meglio le potenzialità di Gmail e iPhone, due giganti del mondo tecnologico che, quando sincronizzati, possono rendere la tua vita digitale non solo più organizzata, ma anche significativamente più semplice.

Metodo 1: Aggiungere Account Google all’iPhone per Sincronizzare i Contatti Gmail

Per sincronizzare i contatti Gmail su iPhone, un metodo semplice e diretto è l’aggiunta del proprio account Google all’iPhone. Questo processo permette di importare e sincronizzare automaticamente tutti i contatti Gmail con il tuo iPhone e iCloud. Di seguito, la procedura passo dopo passo:

  1. Apertura delle Impostazioni: Sul tuo iPhone, apri l’app Impostazioni, scorri fino alla voce “Contatti” e selezionala.
  2. Accesso agli Account: Clicca su “Account”.
  3. Aggiunta di un Nuovo Account: Seleziona “Aggiungi Account”.
  4. Selezione di Google: Ora scegli “Google” per aggiungere un account Google al tuo iPhone.
  5. Inserimento dell’Email: Digita il tuo indirizzo email e premi “Avanti”.
  6. Inserimento della Password: Ora, inserisci la tua password e premi “Avanti”.
  7. Verifica in Due Passaggi: Se hai attivato la verifica in due passaggi sul tuo account, apri l’app Google o Gmail per confermare l’accesso.
  8. Conferma di Identità: Seleziona “Sì, sono io”.
  9. Permesso a iOS: Clicca su “Consenti” per autorizzare iOS.
  10. Salvataggio delle Impostazioni: Infine, premi “Salva” per completare la procedura.

Concluso questo processo, tutti i tuoi contatti Gmail saranno sincronizzati sul tuo iPhone. Questo significa che ogni numero di telefono, indirizzo email e altre informazioni importanti salvate nei tuoi contatti Gmail saranno ora accessibili direttamente dal tuo dispositivo Apple. È come trasferire un’intera rubrica in un colpo solo, garantendo che tutte le tue connessioni importanti siano sempre a portata di mano.

Metodo 2: Esporta Contatti Gmail

Il trasferimento dei tuoi contatti Gmail su iPhone può essere realizzato senza dover aggiungere il tuo account Google al dispositivo. Questo processo integra i contatti Gmail con quelli presenti su iCloud. La procedura è divisa in due fasi: prima l’esportazione dei contatti da Google, poi l’importazione su iPhone. Ecco i passaggi da seguire.

  1. Apri la pagina dei contatti Google su un qualsiasi browser e clicca sull’icona “Esporta”.
  2. Seleziona il formato vCard e premi “Esporta”. Nota: iPhone supporta solo il formato vCard per l’importazione dei contatti.
  3. Scegli “Salva” per conservare il file dei contatti esportati.
  4. Nella cartella Download, trova il file dei contatti esportati, fai clic destro su di esso e seleziona “Condividi”.
  5. Scegli “AirDrop” dal menu di condivisione.
  6. Ora, seleziona il tuo iPhone per inviare il contatto esportato.

Dopo aver completato questi passaggi, prosegui con il tuo iPhone per i passaggi successivi.

Importa Contatti vCard su iPhone

Una volta eseguito l’AirDrop, ti verrà mostrata una notifica sullo schermo. Ecco cosa fare dopo:

  1. Tocca “Aggiungi Tutti [N] Contatti” nella finestra di pop-up.
  2. Seleziona “Crea Nuovi Contatti”. E il gioco è fatto.

Aggiungi Contatti Esportati all’iPhone

Ora, i tuoi contatti Google saranno disponibili sul tuo iPhone. È importante notare che questo metodo non permette di importare tutti i contatti Google contemporaneamente, ma solo uno per volta, a causa di un bug. Per un trasferimento di massa, si consiglia l’utilizzo di un Mac o laptop, seguendo i passaggi sopra descritti. Come disattivare chiamate WiFi su Android e iPhone

Impostazione dell’Account Gmail come Predefinito su iPhone

Per sincronizzare i contatti Gmail con l’iPhone, il primo passo consiste nell’impostare il tuo account Google come predefinito. Questo ti consentirà di gestire i tuoi contatti in modo più efficiente. Ecco come procedere:

  1. Apri le Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona “Contatti”.
  2. Tocca “Account Predefinito”.
  3. Scegli il tuo account Google dall’elenco.
  4. Premi “Indietro” per salvare le modifiche e ritornare al menu precedente.

Ricorda: impostando Google come account predefinito, i nuovi contatti non verranno più salvati su iCloud.

Individuazione dei Contatti Google e iCloud

Dopo aver importato i contatti da Google, è importante sapere come individuarli e organizzarli sul tuo iPhone. Ecco una guida passo-passo:

  1. Avvia l’app Contatti sull’iPhone e tocca “Liste” nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Seleziona “Tutti i contatti iCloud” o “Tutti i contatti Gmail” per visualizzare i contatti dell’account corrispondente. Per esempio, scegliamo Gmail.
  3. Per visualizzare tutti i contatti, ovvero quelli combinati da iCloud e Gmail, torna su “Liste”.
  4. Scorri fino in cima e seleziona “Tutti i Contatti”.

Trasferisci i Contatti Gmail sull’iPhone

Non è necessario alternare tra computer e iPhone; grazie a queste istruzioni, puoi trasferire facilmente i contatti Gmail sul tuo iPhone. Un vantaggio aggiuntivo di questo metodo è la possibilità di accedere a tutte le tue email su iPhone. Netflix non si apre su Android e iPhone: 9 soluzioni

Lascia un commento