12 lettori multimediali gratis per PC Windows 10/11

By | Luglio 29, 2022
lettori multimediali

Scegliere il riproduttore multimediale giusto per Windows 10 o 11 non è facile. Ci sono tonnellate di lettori multimediali in circolazione, ma solo alcuni di essi svolgono bene il loro lavoro. Per questo motivo, abbiamo compilato un elenco che vi aiuterà a scegliere i migliori lettori multimediali gratuiti per Windows 10 e Windows 11. Molti utenti sono alla ricerca di applicazioni musicali locali in grado di riprodurre facilmente la loro collezione di film e video fatti in casa. Per questo motivo, parliamo di alcuni ottimi lettori multimediali per Windows che potete provare. I lettori multimediali di questo elenco sono potenti e compatibili con diversi formati di file. Di conseguenza, potete fare affidamento su questo elenco per avere la migliore esperienza di visione sul vostro sistema.


Leggi anche: Il migliore emulatore Nintendo Switch per Windows, Mac e Android

12 lettori multimediali gratis per PC Windows 10/11

1. VLC Media Player. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. Data la pletora di funzioni, le skin personalizzate e le utili opzioni di personalizzazione di cui è dotato, VLC merita certamente una menzione tra i migliori player multimediali del 2022. Da anni ormai mantiene il suo nome nelle classifiche di popolarità. VLC Media Player è un lettore multimediale gratuito disponibile per tutte le piattaforme più diffuse. Creato dal progetto VideoLAN, VLC Media Player supporta molti metodi di compressione audio e video e formati di file. Nel corso degli anni, VLC si è guadagnato la reputazione di essere il lettore video “che riproduce tutto”, compresi i video in 3D. Inoltre, è possibile effettuare screenshot del desktop. È uno dei migliori lettori multimediali per PC grazie alla sua natura veloce e semplice, che non richiede alcun passaggio. Questa straordinaria alternativa a Windows Media Player riceve anche aggiornamenti frequenti e ha una grande comunità di utenti. Funziona su tutte le versioni di Windows, da Windows 10 a Windows XP SP3. Questo lettore cinematografico gratuito continua a ricevere nuove funzionalità e aggiornamenti di tanto in tanto.

2. PotPlayer. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. Sviluppato dalla società sudcoreana Kakao, il player multimediale per PC, ricco di funzioni, potrebbe dare filo da torcere a VLC. PotPlayer offre un’ampia gamma di opzioni di personalizzazione che consentono di personalizzare il software. Utilizzando tecniche come CUDA, QuickSync e DXVA, PotPlayer è in grado di offrire le massime prestazioni e un’esperienza leggera. Ecco perché PotPlayer è il secondo miglior lettore multimediale dell’elenco. Rispetto a VLC, PotPlayer è forse meno popolare, ma supporta un numero ancora maggiore di tipi di file. È un ottimo lettore per i file MP4/FLV/AVI/MKV, che sono molto comuni. È possibile scegliere tra le schede audio, inserire nei preferiti le scene preferite e visualizzarle in anteprima, e molto altro ancora. Il lettore video per PC può anche riprodurre video in 3D e supporta vari tipi di occhiali 3D. Inoltre, è dotato di numerose scorciatoie da tastiera e tasti di scelta rapida integrati. Ma cosa rende VLC più popolare di PotPlayer? Il lungo elenco di funzioni e impostazioni per la maggior parte degli utenti potrebbe essere eccessivo. Inoltre, PotPlayer è limitato a Windows. Nel complesso, PotPlayer è uno dei migliori lettori multimediali se volete abbandonare VLC Media Player.

3. KMPlayer. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. KMPlayer è un altro ottimo lettore multimediale gratuito per Windows 10, in grado di riprodurre quasi tutti i file video e audio mainstream. È possibile aggiungere codec esterni per aumentare la compatibilità. È dotato di supporto 3D, 4K e UHD, ha una versione a 64 bit e può riprodurre video fino a 8K 60fps su PC con hardware adeguato. KMPlayer è noto anche per la sua ampia gamma di formati supportati. Gli utenti hanno a disposizione un’ampia scelta di effetti audio e video, il che assicura che non manchi nessuna funzione o supporto. È possibile scegliere le parti dei video come preferite, farle ripetere, rimappare i tasti per l’interfaccia remota, ecc. È anche possibile modificare i sottotitoli dei video all’interno di KMPlayer. Rilasciato per la prima volta nel 2002, il lettore multimediale gratuito KMPlayer è stato acquisito dalla società di streaming coreana Pandora TV nel 2007.

4. Media Player Classic – Black Edition. Inoltre, Media Player Classic – Black Edition è un fork di MPC che continua a portare avanti l’eredità del defunto lettore multimediale di Windows 10. MPC-BE si basa anche sull’edizione MPC – Home Cinema, che è stata precedentemente inserita nel nostro elenco. MPC-BE è un lettore video leggero ma potente per Windows 10 e versioni precedenti. Presenta un’interfaccia utente a tema scuro con una leggera somiglianza con l’aspetto di Windows Media Player. Il lettore multimediale open-source è arrivato per la prima volta nel 2012; ha il supporto per la decodifica hardware, il deinterlacciamento, aggiornamenti software tempestivi e supporta un’ampia varietà di formati audio e video. Tra le altre caratteristiche, MPC-BE ha la ricerca dei sottotitoli incorporata, le anteprime della barra di ricerca ed è possibile personalizzare tutto, dal logo, alla finestra, alla correzione del colore del video, ecc. Inoltre, può essere utilizzato tramite il Prompt dei comandi di Windows e include il supporto integrato per youtube-dl per recuperare i contenuti dal sito di condivisione video.

Leggi anche: Come svuotare cache Windows 11

5. GOM Media Player. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7. GOM Player, o Gretech Online Movie Player, è un’alternativa completamente gratuita al lettore multimediale di Windows con supporto integrato per i formati video e audio più diffusi. Ciò significa che può riprodurre tutti i formati video più diffusi come AVI, MKV, MP4, FLV, MOV, ecc. Dispone di tutte le funzionalità di base presenti in altri popolari lettori multimediali per PC. Ma GOM Player è dotato di molte funzioni avanzate come la ripetizione A-B, la cattura del lettore multimediale, il controllo della velocità, gli effetti audio/video, la cattura dello schermo, ecc. Inoltre, offre la possibilità di cambiare skin e di personalizzare l’aspetto di GOM Player. Utilizzando la libreria di GOM, è possibile scaricare molti sottotitoli per godersi film e spettacoli televisivi nella propria lingua preferita. È inoltre possibile collegare questo fantastico lettore multimediale per Windows 10 con il vasto database di OpenSubtitles.org. È possibile che questo software di lettore multimediale non supporti subito alcuni tipi non comuni. In questi casi, il servizio Codec Finder di GOM Player vi permetterà di cercare il codec mancante. GOM Player per Windows supporta un’ampia gamma di sistemi operativi, da Windows 10 a Windows XP SP3.


6. DivX Player. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. La prossima voce del nostro elenco dei migliori lettori multimediali del 2022 per Windows 10 è DivX Player. Si definisce il primo lettore multimediale del suo genere che offre la riproduzione HEVC gratuita. Va da sé che il lettore DivX è ottimizzato per la riproduzione di file video nei formati più diffusi come MP4, MKV, DivX e AVI. È anche possibile godere della riproduzione UltraHD (4K) con questo popolare e utile lettore multimediale. DivX è anche un lettore multimediale di streaming che consente di trasmettere musica, video e foto a qualsiasi dispositivo compatibile con DLNA. Inoltre, il lettore DivX è dotato di funzioni avanzate come Trick Play, che consente di passare facilmente alle scene preferite. Con il supporto dei punti capitolo, è possibile riprodurre semplicemente scene diverse. La sua libreria multimediale intelligente tiene traccia dei contenuti video privati e acquistati. Il supporto per l’audio multiplo consente di passare da una colonna sonora all’altra senza problemi. Grazie alla funzione Resume Play, è possibile tornare al punto in cui si era interrotto.

7. Kodi. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. Kodi, precedentemente chiamato XBMC, è un altro lettore multimediale gratuito e open-source del nostro elenco. È un lettore multimediale altamente personalizzabile che potete utilizzare sul vostro computer portatile o desktop per ottenere un’esperienza simile a quella di un media center. Se vi manca Windows Media Center su Windows 10, Kodi è un’ottima alternativa. Kodi è un potente contendente per il miglior lettore multimediale per lo streaming ed è ancora migliore se lo si utilizza con un display esterno più grande grazie alla sua interfaccia utente a 10 piedi. Nel recente passato, Kodi è stato al centro delle cronache a causa di box Kodi precaricati e componenti aggiuntivi che supportano la pirateria. Kodi riproduce quasi tutti i formati video e musicali più diffusi, i podcast e altri media digitali memorizzati localmente o su Internet. Inizialmente, Kodi è stato sviluppato in modo indipendente e chiamato Xbox Media Center per la console di gioco Xbox di prima generazione. Allo stesso modo, questo lettore multimediale raccomandato dispone anche di plug-in per espandere le sue caratteristiche e includere funzionalità come Netflix, YouTube, Hulu, Veoh, ecc. Soprattutto, Kodi è un software open-source sviluppato da una comunità globale di volontari non retribuiti.

8. Plex. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7. Plex vi permette di gestire facilmente la vostra grande collezione di file multimediali, che può includere qualsiasi cosa, come video, programmi TV, film, foto, video personali, musica, ecc. Organizza le vostre collezioni e le fa apparire in grande stile. Grazie alla facilità di condivisione, è possibile scegliere cosa rendere pubblico e dare accesso alla propria famiglia. Tuttavia, il punto forte dell’applicazione è il servizio di streaming gratuito con supporto pubblicitario, che offre film e spettacoli televisivi gratuiti di importanti studios come Warner Bros, Lionsgate, MGM, ecc. Inoltre, questo concorrente per il miglior lettore video per PC supporta quasi tutti i tipi di file, compresi i formati musicali e video Hi-Fi. Grazie al supporto di Chromecast, è possibile proiettare i video sullo schermo del televisore più grande. Inoltre, è possibile utilizzare l’applicazione Plex sul telefono o sul tablet per controllare il lettore. Utilizzate questa applicazione per ottimizzare la vostra libreria di contenuti video e ottenere il vantaggio di un lettore multimediale ricco di funzioni.

9. 5KPlayer. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7. Un’altra applicazione è 5KPlayer for Windows 10 media player che merita di essere menzionata nell’elenco. Come suggerisce il nome, si tratta di un lettore video di alto livello per Windows 10, poiché è estremamente compatibile con vari codec e formati video. Anche se non è potente come VLC o PotPlayer, è in grado di riprodurre i file audio/video più diffusi senza plugin esterni. L’interfaccia utente dell’app è molto pulita e semplice. È nota anche per le sue opzioni di streaming. Inoltre, consente di importare video e musica da siti web come YouTube, Facebook, Vimeo, MTV, ecc. È compatibile con formati comuni come MP4, MOV, M4V, MP3, AAC, ecc.

10. MediaMonkey. Piattaforme supportate: Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 7. Se l’obiettivo principale è quello di mantenere organizzati i propri file multimediali, questo software freemium potrebbe essere una scelta considerevole tra i vari lettori multimediali gratuiti per Windows 10. Il lettore è noto anche come MMW, abbreviazione di MediaMonkey for Windows. Proprio come altri importanti lettori di film, MediaMonkey per PC Windows offre la possibilità di estendere le funzionalità con l’aiuto di plugin. Allo stesso modo, è possibile utilizzarli per rendere l’aspetto del lettore più accattivante, per migliorare il supporto e la riproduzione dei dispositivi e per nuove funzioni di scoperta della musica. Il lettore è dotato di modalità party e può sincronizzarsi con i dispositivi Android e iOS.

Leggi anche: 3 migliori programmi editing video per sostituire Windows Movie Maker

11. Windows Media Player. Microsoft ha aggiunto il Windows Media Player nella versione Windows 11. Sostituisce Groove Music e può riprodurre sia film che musica. Per quanto riguarda le personalizzazioni e le funzioni, non è neanche lontanamente paragonabile a VLC o Kodi, ma per le cose di base, come guardare film o ascoltare musica, è abbastanza buono. È possibile scegliere di accelerare i video, un’opzione di casting integrata, un equalizzatore e un menu di salto in avanti e indietro. Questo è praticamente tutto. L’interfaccia utente è conforme ai nuovi standard di Windows 11 e il design generale del lettore è piuttosto gradevole.


12. Windows Movies and TV. Ultimo ma non meno importante, il lettore multimediale di Windows 10 chiamato “Film e TV”. Il lettore video ha un aspetto minimalista ed elegante che aiuta a gestire i video personali sul PC. Naturalmente, al lettore video di Windows mancano alcune funzioni che si possono trovare altrove. Tuttavia, offre alcune caratteristiche uniche, come il supporto per Xbox e la sincronizzazione dei media per visualizzare i contenuti sull’app mobile. Inoltre, dispone di una modalità mini in cui i video rimangono sempre in primo piano durante il multitasking. Inoltre, supporta un gran numero di formati, compresi i video a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.